Home Centro studi per la Scuola Pubblica - CESP Padova Home

PER OTTENERE IL RIMBORSO DELLA RITENUTA ILLEGITTIMA SUL TFR - Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
Home > news > PER OTTENERE IL RIMBORSO DELLA RITENUTA ILLEGITTIMA SUL TFR

COMUNICATO SINDACALE

PER OTTENERE IL RIMBORSO DELLA RITENUTA ILLEGITTIMA SUL TFR

a cura dei cobas scuola del veneto

sabato 27 ottobre 2012

PER OTTENERE IL RIMBORSO DELLA RITENUTA ILLEGITTIMA SUL TFR

Come avevamo ipotizzato il governo sta intervenendo per smontare gli effetti della sentenza della Corte Costituzionale, per legalizzare il furto perpetrato nei confronti di qualche milione di Pubblici dipendenti.
Come stanno le cose, cosa possiamo fare?
Nella legge di stabilità ci sta la spspensione del prelievo del 2,5% sul TFR per cui, probabilmente da novembre dovremmo trovare qualche decina di euro in più nella busta paga.
Il problema è come recuperare il maltolto dal 2011 che varia dai 500 ai 1500 euro cadauno: sembra che nella legge ci sia l’escamotage per non renderceli: c’era da aspettarcelo, la stessa Corte dei Conti, già, aveva detto che non c’erano denari ... becchi e bastonati ... possiamo inviare una diffida, ne possiamo fare una come organizzazione sindacale, che vale per gli iscritti al sindacato che la fa, possiamo fare un decreto ingiuntivo, che va fatto con un avvocato, che costa, per una richiesta, il decreto ingiuntivo, che può portare. ora al pignoramento di qualche sedia o scrivania.
Alcuni sindacati e/o associazioni stanno facendo di tutto un po’ a pagamento: vi invitiamo a pensarci, per quanto ci riguarda, per ora, mettiamo a disposizione di tutti la diffida individuale da inviare al Tesoro, e il modello che come OS verrà inviata per gli iscritti.
L’ingiunzione la teniamo in standby: illudere e far spendere inutilmente dei denari ci sembra non sia il caso.

vedi allegati