Home Centro studi per la Scuola Pubblica - CESP Padova Home

TFA, domande entro il 4 giugno 2012: e gli esclusi?!! - Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
Home > news > TFA, domande entro il 4 giugno 2012: e gli esclusi?!!

TFA - precariato

TFA, domande entro il 4 giugno 2012: e gli esclusi?!!

TFA ultime notizie

martedì 29 maggio 2012

TFA, domande entro il 4 giugno 2012: ultime istruzioni per l’uso

da Tuttoscuola, 28.5.2012

Sul sito del Cineca, Consorzio Interuniversitario per il Calcolo Automatico (vi aderiscono 51 università), incaricato di gestire la fase di preselezione per l’accesso ai TFA, compaiono alcuni utili chiarimenti in forma di risposta a domande frequenti (FAQ). Si riportano qui di seguito alcune delle risposte date ai dubbi e ai quesiti che sono stati, in queste settimane, più spesso proposti dagli interessati.

- Vi è incompatibilità tra il TFA 2011/2012 e l’iscrizione a corsi universitari per l’a.a. 2012/2013.

- I titoli di ammissione ai corsi possono essere conseguiti entro e non oltre il 4 giugno 2012.

- E’ possibile risiedere in una regione ed iscriversi al TFA di un’altra regione.

- Chi è già docente a tempo indeterminato può partecipare ai corsi TFA per prendere un’altra abilitazione, ma deve concordare modalità di frequenza che tengano conto della sua condizione ed esperienza.

- Se uno studente è iscritto a un corso di dottorato può frequentare anche il TFA solo se ‘congela’ il dottorato, mentre non può congelare l’iscrizione al TFA in attesa di terminare il dottorato.

- Chi ottiene l’accesso a più TFA deve sceglierne uno, e non potrà accedere agli altri TFA futuri, a cui ora decide di rinunciare, senza sostenere nuovamente il test di ammissione.

- I titoli di durata non inferiore a 60 cfu inerenti le metodologie didattiche sono valtabili come gli stessi titoli inerenti i contenuti disciplinari della classe di abilitazione.

- Il test di selezione per classi di abilitazione calendarizzate nello stesso giorno alla stessa ora avviene su un unico testo. Le prove selettive successive saranno differenziate.

- Tutti i cfu previsti quali requisiti minimi dal decreto n. 22/05 devono essere conseguiti, nel previsto settore disciplinare, entro la data di scadenza dell’iscrizione al fine della partecipazione al TFA.

TFA ordinari e TFA speciali

L’avvio dei moduli aggiuntivi ai corsi di TFA, riservati ai docenti non abilitati, con servizio, richiede una modifica del D.M. n. 249/2010 con un altro provvedimento regolamentare di pari rango. L’ iter di approvazione, già avviato,non potrà concludersi in tempi brevi per la necessaria e prescritta acquisizione di tutti i pareri degli Organi Consultivi previsti.
L’approvazione del regolamento consentirà nella programmazione 2012- 13 l’istituzione di un doppio percorso di TFA, l’uno che prevede la selezione, la formazione in aula, il tirocinio e l’esame finale, l’altro che permette ai docenti con tre anni di servizio di accedere direttamente alla formazione in aula e all’esame finale.
Si precisa dunque che le uniche procedure di abilitazione attualmente in corso sono quelle di cui al D.M. 14 marzo 2012 i cui termini di iscrizione scadono, come noto, il 4 giugno p.v.