Home Centro studi per la Scuola Pubblica - CESP Padova Home

Chiusa la campagna di raccolta firme per i referendum sociali. - Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
Home > news > Chiusa la campagna di raccolta firme per i referendum sociali.

Diritti a scuola

Chiusa la campagna di raccolta firme per i referendum sociali.

Padova

venerdì 1 luglio 2016

si è chiusa la campagna di raccolta firme per i referendum sociali.

Sono stati tre mesi intensi, che hanno visto una straordinaria partecipazione di migliaia di uomini e donne per tutta l’Italia, da Trieste a Trapani, da Torino a Lecce. La nostra è stata – è – una sfida importante. Vogliamo dar voce ai cittadini sui temi più importanti per il presente e il futuro, vogliamo che siano loro a decidere quale scuola offrire ai propri figli, in quale ambiente farli vivere e quali servizi debbano essere sempre loro garantiti. Per questo motivo abbiamo creato una piattaforma di sindacati e movimenti che vogliono opporsi alla “cattiva scuola” del governo Renzi, ai piani di costruzione di nuovi inceneritori e alla possibilità di trivellare per terra e per mare non curanti della salute del nostro territorio, e alla volontà di rendere l’acqua e i beni comuni una merce da monetizzare.

Tutto questo è stata la posta in palio di questi 90 giorni. Banchetti sotto la pioggia o un sole cocente, iniziative speciali, assemblee, incontri: molto è stato fatto e molto ci sarà ancora da fare. Perché adesso noi contiamo le firme, speranzosi di aver raggiunto l’obiettivo. Poi dovremo ricominciare, di nuovo. Perché la sfida non finisce qua.

A Padova come COBAS, CESP e Comitato referendario abbiamo raccolto circa 3.500 firme su tutti i quesiti, la FLC_CGIL ne ha raccolto altri 2000 solo per la scuola.

Nel frattempo, la cosa più importante possiamo già dirvela: grazie.

Grazie a tutti voi, a chi si è mobilitato e a chi ha firmato.

Grazie per crederci.

Di seguitoi dati relativi alle firme raccolte a Padova per i referendum sociali:

come Comitato referendario (con l’aiuto di M5S e di SEL per trivelle, inceneritori e acqua pubblica) abbiamo raggiunto i seguenti risultati

Finanziamento (modulo blu) 3.081 firme autenticate di cui 2.954 certificate (95,8%)

Ambiti territoriali (modulo arancione) 3.119 firme autenticate di cui 2.987 certificate (95,8%)

Alternanza (modulo verde) 3.049 firme autenticate di cui 2.923 certificate (95,9%)

Bonus ( modulo rosso) 3.103 firme autenticate di cui 2.975 certificate (95,9%)

Trivelle 2.562 firme autenticate di cui 2.441 certificate (95,3%)

Inceneritori 2.724 firme autenticate di cui 2.597 certificate (95,3%)

Petizione acqua pubblica 2.503 firme raccolte

La FLC, con il contributo della camera del lavoro, di categoria dell’industria e di sinistra italiana ha raggiunto i seguenti risultati:

Finanziamento (modulo blu) 2319 firme

Ambiti territoriali (modulo arancione) 2287 firme

Alternanza (modulo verde) 2097 firme

Bonus ( modulo rosso) 2425 firme

Rifondazione Comunista ha raggiunto i seguenti risultati:

Finanziamento (modulo blu) 724 firme autenticate di cui 663 certificate

Ambiti territoriali (modulo arancione) 784 firme autenticate di cui 714 certificate

Alternanza (modulo verde) 709 firme autenticate di cui 644 certificate

Bonus ( modulo rosso) 718 firme autenticate di cui 657 certificate

Trivelle 672 firme autenticate di cui 601 certificate

Inceneritori 648 firme autenticate di cui 588 certificate

Quindi in totale certificate:

Finanziamento (modulo blu) 5936

Ambiti territoriali (modulo arancione) 5988

Alternanza (modulo verde) 5664

Bonus ( modulo rosso) 6057

Trivelle 3042

Inceneritori 3185

Un grazie a tutti per il lavoro fatto!