Home Centro studi per la Scuola Pubblica - CESP Padova Home

CONCORSO SCUOLA 2016 - Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
Home > Autodifesa > CONCORSO SCUOLA 2016

Diritti a scuola

CONCORSO SCUOLA 2016

Ricorso al TAR Lazio

martedì 22 marzo 2016

Bando di concorso

RICORSI AL TAR DEL LAZIO

Il presupposto del ricorso si basa sull’illegittimità dell’atto:

Perché esclude dal bando chi non ha avuto modo di abilitarsi perché non ci sono stati percorsi abilitativi o per l’istituzione delle nuove classi di concorso in assenza di percorsi abilitativi per l’acquisizione del titolo necessario;

Perché prevede che la domanda si presenti in una sola regione e questo è contrario al principio di graduatoria unica nazionale ( art 1, comma 401, L. 228 del 24 dicembre 2012);

Perché esclude gli abilitandi ( sostegno, strumento) che hanno iniziato il TFA che non si è ancora concluso.

Verranno impugnati:
i singoli Bandi, Infanzia e primaria; secondaria primo e secondo grado; sostegno.

Gli atti presupposti: prove d’esame; Tabella di valutazione titoli e servizi ( in particolare si chiede l’annullamento di questa tabella).

Sono interessati : LAUREATI- DIPLOMATI MAGISTRALI (entro 2001-2002) –ABILITANDI PAS-SPECIALIZZANDI SOSTEGNO-LAUREANDI ENTRO GIUGNO 2016 FORMAZIONE RIMARIA-PERSONALE EDUCATIVO SCUOLA PRIMARIA-ITP-DIPLOMATI ISEF-

Il Ricorso sarà diviso in due macro gruppi, suddivisi al proprio interno.

I Gruppo

DOCENTI III FASCIA
a) docenti con almeno 360 giorni di servizio;
b) docenti dai 36 mesi in su.

II Gruppo

DOCENTI III FASCIA
a) Laureati con titolo prima del 2002
b) Laureati con titolo dal 2002 al 2014
c) Laureati post 2014
d) Nuove classi di concorso: A023- A059……

Scadenze

Il 30 marzo scade la domanda per l’iscrizione al concorso ( che va presentata in cartaceo con modello in preparazione).

Il 20 aprile scadono i termini per il ricorso.

Entro il 15 aprile i ricorrenti devono firmare la procura per la presentazione del ricorso.

in allegato:

- modello di domanda di ammissione da inviare al MIUR in raccomandata A/R

- scheda candidato

- procura avvocato per ricorso

il ricorso è gratuito per gli iscritti o iscrivendi

per contatti: mikeste@iol.it, perunaretediscuole@katamail.com

mob. per info: 3382866164

precisazioni

Si precisa che possono fare ricorso:

1) DOCENTI O ITP NON ABILITATI CHE HANNO PIU’ DI 36 MESI DI SERVIZIO ALLE DIPENDENZE DELLA SCUOLA STATALE;

2) DOCENTI NON ABILITATI CHE NON HANNO POTUTO SEGUIRE UN PERCORSO DI ABILITAZIONE PER MOTIVI OGGETTIVI E DESTINATARI DELLA CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA:

a) Possono partecipare ai concorsi a cattedre di cui all’art. 1, anche in mancanza di abilitazione, coloro che alla data dell’entrata in vigore del presente decreto siano già in possesso di un titolo di laurea, ovvero di un titolo di diploma conseguito presso le accademie di belle arti e gli istituti superiori per le industrie artistiche, i conservatori e gli istituti musicali pareggiati, gli ISEF, che alla data stessa consentano l’ammissione al concorso;

b) Possono altresì partecipare ai concorsi di cui all’art. 1 coloro che conseguano la laurea entro gli anni accademici 2001-2002, 2002-2003 e 2003-2004 se si tratta di corso di studi di durata rispettivamente quadriennale, quinquennale ed esaennale e coloro che conseguano i diplomi indicati nel comma 1 entro l’anno in cui si conclude il periodo prescritto dal relativo piano di studi a decorrere dall’anno accademico 1998-1999, A PATTO CHE PER LA LORO MATERIA QUESTO DEL 2016 E’ IL PRIMO CONCORSO AD ESSERE BANDITO DAL 1999 = MATERIE NON BANDITE NEL 2012;

3) DOCENTI NON ABILITATI CON PIU’ DI 360 GIORNI DI SERVIZIO ESCLUSI DAI PAS 2013;

4) PER LA MATERNA-ELEMENTARE DIPLOMATI MAGISTRALI AD INDIRIZZO LINGUISTICO ANTE 2001;

5) TUTTI GLI ALTRI: ABILITANDI AL SOSTEGNO ULTIMO CICLO; LAUREATI ANTE 2001 VECCHIO ORDINAMENTO; LAUREATI POST 2001; DOTTORANDI DI RICERCA; ITALIANO L2-LS PER CLASSI AFFINI.

Per la categoria 5 vi sono poche speranze di successo, vista la Legge 107

Devono pervenire le procure firmate in originale con copia del documento di identità in pdf, nonché un file in formato word o excel contenente: cognome; nome; nato a ; il; codice fiscale