Home Centro studi per la Scuola Pubblica - CESP Padova Home

2,5% > Piccoli Grandi furti di Stato - Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
Home page > cobas scuola di padova > 2,5% > Piccoli Grandi furti di Stato

Diritti a scuola

2,5% > Piccoli Grandi furti di Stato

TFR/TFS trattenuta del 2,5%. Come fare ricorso.

sabato 31 gennaio 2015

Piccoli Grandi furti di Stato

Trattenuta del 2,5% sull’80% della retribuzione dei dipendenti pubblici (30 € circa al mese per 13 mesi, per centinaia di migliaia di dipendenti...La trattenuta omeopatica Personalizzata Senza voce previdenziale di spesa Per la persona vampirizzata).

La Corte Costituzionale, con sentenza 244 dell’ottobre 2014, ha stabilito che tale trattenuta è legittima per quei ricorrenti che, trovandosi a passare da T.F.S. (vecchio regime di buonauscita, dove il 2,5% concorreva ad un miglior trattamento di fine servizio rispetto al T.F.R. privato) a T.F.R. hanno continuato ad essere tassati (trattamento peggiorato, ma trattenuta invariata).

Perché?

Perché nel frattempo lo Stato aveva riportato costoro a TFS, proprio per paura del giudizio della magistratura...
E noi assunti (con contratti a termine e non) dopo il 2001, già a regime di TFR, con i canini ancora sul collo, facciamo qualcosa?

Ci sono solidi supporti normativi e giuridici che permettono di fare un ricorso collettivo davanti al giudice per recuperare il mal tolto e/o smettere il salasso.
Noi COBAS - Comitati di Base della Scuola - e Adl-Cobas del Veneto faremo partire un ricorso a febbraio 2015 contro questo inspiegabile balzello. Se vuoi partecipare contattaci:

Padova, viale Cavallotti, 2; 049692171;
http://www.cesp-pd.it;
mail: perunaretediscuole@katamail.it;
pec: perunaretediscuole@pec.it

Monselice (PD), 3457468405 /
Treviso, 0422403535 /
Vicenza (SCHIO), 3701241146 /
Verona, 3474137271 /
Rovigo, 04251684269 /
Marghera (VE), adl.venezia@yahoo.it

Cos’è necessario fare per partire? troverete tutto il materiale necessario (diffida, scheda e certificazione del servizio svolto, autocertificazione del reddito e mandato all’avvocato) e le scadenze sul sito www.cesp-pd.it

Documenti

1) COPIA DELLA LETTERA DI DIFFIDA + ATTESTATO INVIO RACCOMANDATA+CARTOLINA DI RITORNO RACCOMANDATA

2) per il personale precario: copia di tutti i contratti e di tutte le buste paga in ordine cronologico (possibilmente in pdf) + elenco riassuntivo dei periodi lavorati+sede di servizio

3) per il personale a tempo indeterminato: copia di tutte le buste paga (o per lo meno del maggior numero possibile delle buste paga; eventualmente deve essere fatta domanda al Ministero di avere copia dei prospetti paga mancanti; nella peggiore delle ipotesi utilizzeremo i Cud di ogni anno anche se nel Cud non è indicata la trattenuta del 2,5% quindi il cud NON E’ documento sufficiente per fare la causa)

4) fotocopia fronte retro di documento di identità

5) specchietto con indicati: cognome e nome, indirizzo attuale, numero di telefono, indirizzo mail

6) DOCUMENTI DA FIRMARE: devono essere sottoscritti i mandati (incarichi all’avvocato) e l’autocertificazione dei redditi (se sussistono i requisiti: CUD inferiore ai 33.000 euro lordi); tali sottoscrizioni devono essere effettuate alla presenza dell’avvocato (che poi deve autenticare le firme apposte sui moduli). Per questo aspetto ci organizzeremo in sede ADL Cobas

Ricordiamo inoltre che la Corte di Giustizia europea, con la sentenza di novembre del 2014, ha condannato l’Italia per la reiterazione dei contratti a tempo determinato su posti vacanti, così come è ed è stato per molti precari della scuola. Eseguire la sentenza è un obbligo per l’Italia, che sussiste solo se il soggetto, il precario, ne fa esplicita richiesta ...I Cobas della scuola intendono promuovere e sostenere questa possibilità, perciò è stato predisposto il seguente modello da compilare ed inviare via posta elettronica.

SCHEDA PREADESIONE AL RICORSO LEGALE COBAS PER LA TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO DETERMINATO A TEMPO INDETERMINATO E PER IL RICONOSCIMENTO DEGLI SCATTI DI ANZIANITA’ PRECARI

Il/la sottoscritto/a ____________________________________________________________, nato/a a ____________________________________ prov. (_____), il _____/____/_______, residente a ____________________________________________________, prov. (_____), indirizzo __________________________________________________, CAP ______________, tel./cell. _____________________, e-mail__________________________________________, in servizio per l’A.S. 2014/2015 presso _____________________________________ di _______________________________________________________________________________ in qualità di: [ ] docente - ( ) ata, a tempo determinato ,
per la classe di concorso/ordine di scuola/profilo __________________________ con la qualifica di _____________________________________________________________ se docente Gae o concorso 2012 o II^ fascia o III^ fascia
Se ATA : 24 mesi o II^ o III^ fascia attualmente con incarico __________________________________________________________________________________ specificare se incarico fino al 30 giugno o al 31 agosto o temporaneo DA’ LA PROPRIA DISPONIBILITA’ AD ADERIRE AL RICORSO CHE SARA’ PROMOSSO DAI COBAS SCUOLA PER LA TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO DETERMINATO A TEMPO INDETERMINATO E PER IL RICONOSCIMENTO DEGLI SCATTI DI ANZIANITA’ MATURATI CON CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO.
Consenso al trattamento di dati personali.
Preso atto che i dati acquisiti sono utilizzati esclusivamente dai COBAS Scuola di Pisa nell’ambito delle attività istituzionali, acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi e per gli effetti della Legge n° 675 del 31/12/1996.
(luogo)__________ data: _____/_____/_______, Firma:________________________

MODELLI DI DIFFIDA IN ALLEGATO

Elenco documenti necessari per il ricorso

Modello di diffida unificato e semplificato

Modello di diffida per il personale immesso in ruolo DOPO il 6 maggio gennaio 2000 CON PRE-RUOLO - mod 1

Modello di diffida per il personale immesso in ruolo DOPO il 6 maggio 2000 SENZA PRE-RUOLO - mod 2


Modello di diffida
per il personale precario attualmente IN SERVIZIO - mod 2 bis

Modello di diffida per il personale precario attualmente NON IN SERVIZIO - mod 3


Modello di accertamento
credito per il personale immesso in ruolo PRIMA del 6 maggio 2000 (TFS) - mod 4