Home Centro studi per la Scuola Pubblica - CESP Padova Home

FORUM FORMAZIONE BENE COMUNE - Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
Home > proposte > FORUM FORMAZIONE BENE COMUNE

programma

FORUM FORMAZIONE BENE COMUNE

dove sognano le formiche verdi

giovedì 23 settembre 2010

FORUM FORMAZIONE BENE COMUNE

Padova dal 29 settembre al 2 ottobre 2010

Palazzo del Liviano – Piazza Capitaniato

Sono anni che lavoriamo, lottiamo, sogniamo di trasformare la scuola e la società in cui viviamo: ci sembra di averle provate tutte o quasi, ma, di fatto, abbiamo la sensazione di stringere nella mano un pugno di sabbia asciutta.
Possiamo ancora scombinare il puzzle che ci viene costruito attorno, possiamo costruire un immaginario diverso, dove la scuola – la trasmissione delle conoscenze – divenga il BENE COMUNE per eccellenza attraverso cui realizzare forme societarie diverse e migliori? Pensiamo di si.
Mille rivoli segnano i tragitti delle esperienze di resistenza, di sperimentazione, di innovazione e di trasformazione, troppo spesso essiccati per l’incapacità, l’impossibilità, la miopia di trovare un alveo comune in cui diventare una forza potente e dirompente.
Vorremmo creare un Forum che sia realmente in grado di affrontare le problematiche del welfare universitario, del superamento del diritto allo studio classico, dell’affermazione di reddito rispetto ad una condizione generale di precarietà, dell’importanza dei saperi critici di fronte ad un devastante decadimento culturale.
É questo il cambiamento su cui abbiamo deciso di scommettere, é questo lo stimolo che ci guida verso un nuovo orizzonte, é questa la forza che vogliamo costruire collettivamente.
Il Comitato Organizzatore

DOVE SOGNANO LE FORMICHE VERDI

All’interno del più vasto ed articolato contenitore che abbiamo deciso di chiamare Forum Formazione Bene comune, un percorso particolare è stato ritagliato per tutte quelle persone (insegnanti, genitori, studenti, personale non docente...) che a pieno titolo si sono guadagnate sul campo negli ultimi due anni di incessante mobilitazione l’appellativo di POPOLO DELLA SCUOLA.

A questa iniziativa che attraversa ogni giorno il cammino complessivo del Forum, utopica ma legata alla concretezza del nostro vivere ed agire quotidiano all’interno del mare magnum dell’istruzione, abbiamo assegnato il nome “DOVE SOGNANO LE FORMICHE VERDI”.

Per chi si appresta ad intraprendere con noi il viaggio di questa quattro giorni, il simbolo delle formiche permetterà di individuare quegli avvenimenti dedicati in modo specifico al mondo della scuola, da quella dell’infanzia alle superiori.

Un invito a seguirci che ovviamente rivolgiamo anche e soprattutto a chi attualmente lavora o studia in un livello della formazione successivo a quello richiamato, perché solo ragionando collettivamente possiamo pensare di individuare percorsi “altri” condivisi.

Giovedì 30 settembre 2010 – ore 15.30 Palazzo del Liviano – aula N SCUOLA BENE COMUNE PRATICHE COMUNI PER UNA BUONA SCUOLA

Il percorso della LEGGE POPOLARE PER UNA BUONA SCUOLA DELLA REPUBBLICA: con la scuola in testa e nel cuore, un cammino concreto che ha portato in parlamento la voce di chi nella scuola vive e lavora.

Ne discutiamo con:
• Bruno Moretto – Comitato Scuola e Costituzione Bologna
• Marco Donati – ReteScuole Milano
• Roberta Roberti – Comitato Buona Scuola Parma
Coordina Carlo Salmaso – Comitato Genitori ed Insegnanti per la Scuola Pubblica di Padova

L’incontro è presentato dal CESP – Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova ed è riconosciuto come CORSO DI AGGIORNAMENTO per tutto il personale dirigente, docente e non docente della scuola, l’iscrizione è gratuita, la partecipazione rientra nelle giornate di permesso per aggiornamento ai sensi dell’art. 64 del CCNL 29/11/2007 e CCDR 19/06/2003.

Giovedì 30 settembre 2010 – ore 19.00 Piazza Capitaniato PROIEZIONE DEL VIDEO “NON RUBATECI IL FUTURO” STORIA DI UNA SCUOLA realizzato da Margine Operativo

Un video di approfondimento per conoscere ma anche un manuale per agire in difesa del bene comune scuola pubblica e del futuro dei bambini.

Il video NON RUBATECI IL FUTURO realizzato da Margine Operativo racconta, attraverso una “piccola” storia di una scuola romana, il mondo della scuola pubblica in Italia nel 2010 alle prese con il taglio dei posti lavoro e l’ulteriore precarizzazione del corpo insegnante e l’attacco al tempo pieno.
La scuola elementare e dell’infanzia IQBAL MASIH (126° circolo didattico di Roma - Municipio 6) dal 1971 ha solo classi a tempo pieno. Tempo pieno come risposta ad una società in profondo cambiamento con famiglie in cui entrambi i genitori lavorano, e tempo pieno come tempo disteso e della qualità per i bambini, come tempo all’interno del quale riuscire a seguire tutti i bambini nello stesso modo – da quelli stranieri a quelli con difficoltà – per avere il tempo di imparare davvero.

Sabato 2 ottobre 2010 – ore 10.00 Palazzo del Liviano – aula N IL PROBLEMA DELLA VALUTAZIONE: dal Test INVALSI ad una scelta consapevole delle diversità

Dai governi (sia di destra che di sinistra) la scuola viene vista come un “sistema” da far funzionare col massimo di efficacia e di efficienza, un oliato meccanismo di trasmissione di conoscenze/competenze/capacità e di controllo della loro acquisizione, e non come una moltitudine di comunità viventi, ciascuna con la sua storia, le sue abitudini, i suoi conflitti, dove si incontrano esseri umani diversi per età, sesso, carattere, visioni del mondo, provenienze geografiche e culturali. La noncuranza per l’esperienza reale di insegnanti e studenti è particolarmente evidente nei progetti valutativi sfornati dai pedagogisti ministeriali: dai progetti nazionali a base di test rivolti a migliaia di studenti a quelli tesi a misurare la qualità delle istituzioni scolastiche.
La questione della valutazione è divenuta così un campo di riflessione e di azione importante per i movimenti che in questi ultimi anni hanno praticato e proposto idee di scuola diverse da quella imposta dall’alto.

Ne discutiamo con:
• Gianluca Gabrielli – Insegnante di scuola primaria – CESP Trieste
• Andrea Chieregato – Insegnante di scuola superiore – Ex formatore SISS Padova
Coordina Maurizio Peggion – CESP Padova

L’incontro è presentato dal CESP – Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova ed è riconosciuto come CORSO DI AGGIORNAMENTO per tutto il personale dirigente, docente e non docente della scuola, l’iscrizione è gratuita, la partecipazione rientra nelle giornate di permesso per aggiornamento ai sensi dell’art. 64 del CCNL 29/11/2007 e CCDR 19/06/2003.

FORUM FORMAZIONE BENE COMUNE
PADOVA 29 SETTEMBRE – 2 OTTOBRE 2010
IL QUADRO COMPLESSIVO DEGLI EVENTI

Palazzo del Liviano – Piazza Capitaniato

29 Settembre (giornata di discussione sulle condizioni dell’università)
Mattina: ore 10.00 – Palazzo del Liviano: “Qualità dei saperi, condizione della ricerca e precarietà” - assemblea/dibattito con docenti, ricercatori strutturati e non strutturati, dottorandi, insegnanti precari, studenti.
Pomeriggio: ore 15.00 – Palazzo del Liviano: “La guerra dell’intelligenza” - presentazione della rivista “Common”
Ore 17.30 – Palazzo del Liviano: “Reddito, welfare e retorica meritocratica”, assemblea/dibattito

30 Settembre
Mattina: ore 10.00: Giornata di mobilitazione del mondo della formazione – appuntamento per tutti in Piazza dei Signori
Pomeriggio: ore 15.30 – Palazzo del Liviano – aula N: “Scuola Bene Comune – Pratiche comuni per una buona scuola”, assemblea/dibattito
Sera: ore 19.00 – Piazza Capitaniato: Proiezione del video “Non rubateci il futuro – Storia di una scuola” realizzato da Margine Operativo in collaborazione con il settimanale CARTA

1 Ottobre
Pomeriggio: ore 15.30 – Palazzo del Liviano: Assemblea plenaria del Forum Formazione Bene comune: “Formazione precaria vs. Vita precaria” - assemblea/dibattito

2 Ottobre
Mattina: ore 10.00 – Palazzo del Liviano – aula N: “Il problema della valutazione: dal Test Invalsi ad una scelta consapevole delle diversità” - assemblea/dibattito

Ogni serata sarà accompagnata da aperitivi, concerti, mostre, proiezioni, presentazioni di libri, banchetti informativi

questo flyer è stato prodotto dalle seguenti associazioni che sono parte integrante
del COMITATO che ha promosso il FORUM FOMAZIONE - BENE COMUNE:

CESP – Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
www.cesp-pd.it - info@cesp-pd.it

Comitato Genitori ed Insegnanti per la Scuola Pubblica di Padova
http://comitatoscuolapubblica.wordpress.com
comitato.nogelmini@gmail.com

Cobas – Comitati di base della Scuola di Padova
Viale Cavallotti, 2 – c/o ADL – Padova