Home Centro studi per la Scuola Pubblica - CESP Padova Home

diffida e richiesta chiarimenti su articolo 19, comma 12 D.L.vo 6 luglio 2011 n° 98 - Centro Studi per la Scuola Pubblica di Padova
Home page > cobas scuola di padova > diffida e richiesta chiarimenti su articolo 19, comma 12 D.L.vo 6 luglio (...)

INIDONEI

diffida e richiesta chiarimenti su articolo 19, comma 12 D.L.vo 6 luglio 2011 n° 98

DPEF - SCUOLA

venerdì 29 luglio 2011

diffida e richiesta chiarimenti su articolo 19, comma 12 D.L.vo 6 luglio 2011 n° 98

stralcio della diffida inoltrata dai Cobas della Scuola al MIUR
vedi sito

La presente in nome e per conto dei nostri iscritti aderenti alla Organizzazione Sindacale COBAS Scuola, che in persona del rappresentante legale pro tempore rileva quanto segue:
Premesso che:
Il D.L.vo del 6 luglio 2011, n. 98 , convertito in Legge 15 luglio 2011, n. 111 - art. 19, comma 12 disciplina quanto segue:
Il personale docente dichiarato, dalla commissione medica operante presso le aziende sanitarie locali, permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti, su istanza di parte, da presentarsi all’Ufficio scolastico regionale entro 30 giorni dalla data di dichiarazione di inidoneità, assume, con determina del Direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale competente, la qualifica di assistente amministrativo o tecnico. In sede di prima applicazione, per il personale attualmente collocato fuori ruolo ed utilizzato in altre mansioni, i 30 giorni decorrono dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto. Il personale viene reimmesso in ruolo su posto vacante e disponibile, con priorità nella provincia di appartenenza e tenendo conto delle sedi indicate dal richiedente, sulla base di criteri stabiliti con successivo decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca e mantiene il maggior trattamento stipendiale mediante assegno personale riassorbibile con i successivi miglioramenti economici a qualsiasi titolo conseguiti. Le immissioni nei ruoli del personale amministrativo e tecnico sono comunque effettuate nell’ambito del piano di assunzioni previsto dalla normativa vigente in materia.